Cubeddu Santoboni Commissario

Il Commissario Prefettizio incontra il MoVimento 5 Stelle

A seguito dell’insediamento del Commissario Prefettizio e del sub commissario nel Comune di Guidonia Montecelio, questi hanno voluto incontrare separatamente i capigruppo delle realtà politiche presenti nel consiglio comunale in via di scioglimento.

Mercoledì scorso 22 giugno, il MoVimento 5 Stelle è stato ascoltato attraverso il portavoce Sebastiano Cubeddu, il quale ha intrattenuto un proficuo colloquio con i due commissari. Il consigliere Cubeddu  ha avuto modo di esporre le azioni promosse dal MoVimento 5 Stelle e le criticità rilevate nel nostro Comune sin dall’inizio della legislatura e nel corso degli ultimi 2 anni.

In particolare, ha richiamato l’attenzione in merito:

  • agli interventi dell’Anac (Autorità Nazionale Anticorruzione);
  • al dossier presentato al Prefetto di Roma;
  • ai procedimenti penali pendenti che coinvolgono funzionari e dirigenti del Comune;
  • alle impugnazioni in materia di concorsi;
  • ad alcune situazioni di incompatibilità;
  • ai molteplici provvedimenti di riorganizzazione dell’Amministrazione volti ad assecondare e soddisfare centri di potere politico, piuttosto che ragioni funzionali;
  • agli appalti e molto altro in cui sono stati contestati i profili di illegittimità e violazione di leggi e regolamenti.

I due commissari hanno ascoltato attentamente e con interesse l’esposizione dei problemi fatta dal portavoce del MoVimento 5 Stelle. Hanno prospettato, tuttavia,  la necessità di verificare i conti per arrivare ad un bilancio e porre in essere degli interventi che matureranno nel corso delle varie verifiche.

Si sono mostrati, inoltre, disponibili ad altri incontri per approfondire ulteriormente i problemi che si presenteranno.

A loro va l’augurio di buon lavoro.