Dirigenti Guidonia: Simoncini torna e dirige demanio e cave. Recchia ultimi mesi all’urbanistica

Con il decreto 939 del 4 gennaio 2017, il Commissario Prefettizio Giuseppe Marani assegna l’area III Demanio, Patrimonio e Cave all’ing. Marco Simoncini, appena rientrato da un lungo comando pluriennale alla Città Metropolitana di Roma.

Si legge nel provvedimento che contestualmente l’architetto Giovanna Recchia, alla quale era affidata precedentemente l’area, andrà a ricoprire la dirigenza del settore Urbanistica. L’incarico della dottoressa Recchia, potrebbe essere l’ultimo che la dirigente ricoprirà all’interno dell’amministrazione comunale della Citta dell’Aria, visto il suo prossimo pensionamento.

Nella stessa giornata, il commissario Marani ha emanato un’altro provvedimento organizzativo che stabilisce oltre alle competenze delle varie aree, anche gli eventuali sostituti nel caso il titolare dell’incarico dovesse non essere disponibile. Di seguito la tabella che riorganizza gli uffici con ben evidenziata a capo dell’Area I Finanze la neo arrivata dottoressa Maria Lombardi, vincitrice del concorso indetto nel mese di dicembre.