Discarica abusiva di via Formello: incontro operativo tra il Commissario Prefettizio di Guidonia Montecelio, la sindaca di Sant’Angelo Romano e il rappresentante della Città Metropolitana.

A proposito della discarica abusiva di via Formello, al confine dei comuni di Guidonia Montecelio e Sant’Angelo Romano: dopo i numerosi rimpalli su chi appartenga la responsabilità per la rimozione dei rifiuti e la bonifica, assodato che la discarica si trova sul territorio del comune di Sant’Angelo Romano, che però non ha le risorse economiche per farsene carico ed ha chiesto l’aiuto dell’amministrazione di Guidonia Montecelio e della Città Metropolitana; questa mattina presso la sede del comune di Sant’Angelo Romano si è svolta una riunione, per prendere decisioni operative, tra il Commissario Prefettizio di Guidonia Montecelio dott.ssa Alessandra Nigro, accompagnata dal dirigente del settore Ambiente e Parchi ing. Marco Simoncini, la sindaca di Sant’Angelo Romano Martina Dominici e il rappresentante della Città Metropolitana.

Sull’esito dell’incontro per ora non è dato sapere nulla. Bisognerà attendere il comunicato stampa che verrà emesso congiuntamente.

Rimane comunque il fatto che qualsiasi decisione sia stata presa e chi se ne dovrà far carico, la rimozione dei rifiuti deve essere fatta al più presto, senza ulteriori tentennamenti e che la zona sia messa sotto sorveglianza con fototrappole e altri disincentivi atti ad evitare che la discarica si riformi.

Ang. Scip.