Fonte Nuova: Carboneria Letteraria, Elvira Seminara, il guardaroba di ognuno di noi

elvira-seminara-scrittriceSabato 10 Dicembre 2016 alle ore 17.30  la Carto-libreria Nonsolocarta a Fonte Nuova presenta l’ultimo libro di Elvira Seminara dal titolo “Atlante degli abiti smessi”, durante la presentazione, conversazione  con l’autrice.

La Carboneria Letteraria, Maurizio Di Claudio e Daniela De Luca attendono numerosi gli appassionati e i curiosi.

Gli abiti ci abitano. E i vestiti smessi più di altre cose raccolgono quest’attitudine, perché hanno assorbito il nostro tempo, individuale e collettivo“, ci ricorda la scrittrice, giornalista-autrice.

Vi siete fermati qualche volta a pensare all’importanza che possono avere i nostri vestiti nella  vita quotidiana? Il nostro corpo passa la maggior parte del tempo con loro, compagnia costante per tutta la vita, coperto quasi completamente ad eccezione di testa e mani.  I vestiti  ci aiutano a trasmettere le nostre emozioni e persino il nostro modo di pensare; fermano gli attimi, fissano un momento, un ricordo doloroso, duro, oppure sereno, passionale, vivo, piacevole. Un romanzo dove perdersì è magnifico, esattamente quanto avventurarsi nel proprio armadio pieno di oggetti forse mai del tutto dimenticati, tra odori, sapori, ricordi.

Tutto da scoprire sabato, da Nonsolocarta.

Elvira Seminara – giornalista ed autrice –  ha pubblicato per Mondadori diversi testi: L’indecenza (2008) e per Nottetempo Scusate la polvere (2011)  e La penultima fine del mondo (2013). I primi due romanzi sono stati “trasportati” in una pièce e messi in scena nel 2014-2015 dal Teatro Stabile di Catania. Numerosi suoi testi sono tradotti in Europa.