Da Forestali a Carabinieri: nuova veste per la tutela ambientale e nuovi orari a Palombara

Non senza qualche lacrimuccia, il 31 dicembre scorso è stata ammainata per l’ultima volta la bandiera del glorioso Corpo Forestale dello Stato nato nel 1882 per volere dei monarchi sabaudi e dal primo gennaio 2017 confluito integralmente nell’Arma dei Carabinieri.

Un matrimonio, quello tra forestali e carabinieri, non certo d’amore ma di convenienza e interesse. Con il decreto legislativo 177/2016, il governo Renzi mette in un museo le glorie e le specificità del corpo di tutela ambientale per eccellenza, e fa confluire oltre 7000 forestali nei Carabinieri, dislocandoli nel  “Comando unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare“.

Un compatto disaccordo a questo accorpamento è stato espresso sia da apparati dello stato come il capo della polizia Franco Gabrielli e dai sindacati dei forestali, sia dai gruppi di Camera e Senato del M5S per i quali, l’operazione fortemente voluta dal PD e dal terzetto Renzi-Madia-Alfano sarà un regalo alle ecomafie.

In teoria, non cambiano competenze ed attribuzioni, ma si fatica veramente a capire quanto i tanti sbandierati risparmi siano veramente effettivi e sostanziosi. Al momento, invece, ci sono state solo spese. Si stima infatti che sono per cambiare le diciture sulle divise, su tutti i mezzi inclusi auto ed elicotteri, sulle targhe e sulle scritte fuori dagli edifici saranno necessari diversi milioni di euro.

A Palombara Sabina, lo storico comando ai piedi di Monte Gennaro fa bella mostra di se nel piazzale antistante una disarmante Fiat Panda verdissima e con la scritta Carabinieri, mentre non ha ancora subito il processo di trasformazione la Land Rover. Completamente sostituita la targa all’ingresso, dove al posto della lastra di travertino con le lettere di ottone, ora c’è un ovale di metallo nuovo nuovo con scritto Carabinieri.

Gli orari della “Regione Carabinieri Lazio” in via Petrocchi 11 risponde al numero di telefono 0774/637395 e alla mail cs. palombarasabina@forestale.carabinieri.it ed è aperta il martedì e il venerdì dalle 10 alle 13.