Guidonia: Al Teatro Imperiale spettacolo di solidarietà per l’acquisto di nuovi materiali didattici alle scuole del territorio vittime di furti

La compagnia “I Cercapalco” al Teatro Imperiale

“Abbiamo pensato fosse una una bella iniziativa, che ci avrebbe aiutato a far fronte, insieme al ricorso ad ulteriori  fondi comunali, all’acquisto di nuovi materiali necessari ad alcune scuole del territorio vittima di atti vandalici e rapine nelle ultime settimane “ –  così l’ assessore alla cultura Elisa Strani, commenta lo spettacolo benefico andato in scena sabato sera al Teatro Imperiale di Guidonia il cui ricavato sarà destinato appunto all’acquisto di materiali scolastici dopo i furti subiti all’istituto Manzi di Villalba, alla Montelucci di Collefiortito e la Garibaldi di via Todini a Setteville,.

“Anagnina – Barberini” è il titolo dello spettacolo portato in scena dalla compagnia “i Cercapalco” per la regia di Rossella Mucci, ha registrato una consistente presenza di pubblico, che ha piacevolmente seguito la commedia ambientata proprio su un vagone della metro A di Roma. Storie di vita quotidiane che si sono susseguite per quasi due ore di spettacolo.

“La compagnia amatoriale ha raccolto immediatamente la nostra richiesta ed è stata subito pronta a sostenere la causa”‘ spiega il sindaco Michel Barbet, presente alla serata insieme ad altri consiglieri .” Li Ringrazio per la loro estrema disponibilità ,così come ringrazio  l’assessore e tutti i genitori intervenuti per la grande prova di solidarietà verso le criticità del nostro territorio. Spero a breve di poter assistere ad altre serate così.”