Guidonia Montecelio: Il Consiglio Comunale ha votato la salvaguardia degli equilibri di bilancio

Votata la salvaguardia degli equilibri di bilancio. Aumento di fondi grazie a maggiori entrate e gettati alle spalle migliaia di vecchi debiti mai pagati.

Con un giorno di anticipo rispetto al termine di legge, il Consiglio Comunale di Guidonia Montecelio mette un altro tassello verso il risanamento dei conti dell’ente.

<<Messe delle certezze sui debiti, possiamo pensare agli investimenti e alla rinascita della nostra città – afferma il Sindaco Michel Barbet – ci abbiamo sempre creduto ma ora possiamo anche dire che i numeri ci stanno dando ragione>>.

Un ringraziamento particolare va sicuramente a tutti gli uffici dell’ente che hanno risposto positivamente a questa chiamata di responsabilità che l’amministrazione Barbet ha fatto sin dal suo insediamento.

<<Un anno fa siamo stati scelti per guidare la macchina comunale. Era una macchina scassata, corrosa, senza benzina, senza acqua, senza olio – scrive l’Assessore Alessandrini nella sua presentazione al consiglio – Fuor di metafora, era una macchina piena di debiti.
Nessuno poteva pensare che fosse in grado di fare anche solo un metro di strada. Diciamolo, ci davano morti ancora prima di cominciare. Una sana e appassionata follia ci ha fatto accendere il motore superando il timore che esplodesse.
Non siamo ancora su una Formula 1 ma oggi la macchina che abbiamo aggiustato supera i controlli di affidabilità e regolarità.
Questa macchina appartiene alla comunità; questa macchina ormai viaggia in avanti e noi, meri autisti, non ci volteremo più indietro.>>