Guidonia Montecelio: Il sindaco Michel Barbet inizia con la nomina dei dirigenti

L’arch. Paola Piseddu
Il sindaco Michel Barbet con il dott. Marco Alia

Era una delle priorità che il sindaco Michel Barbet si era dato e aveva annunciato nel suo discorso di insediamento: quella della riorganizzazione della macchina amministrativa interna. Bisogna dire che è stato di parola e ieri martedì 11 luglio, il giorno seguente al primo consiglio comunale, ci sono state le prime nomine di dirigenti nelle varie aree. La novità più rilevante che salta agli occhi è la sostituzione di Corrado Cardoni (la cui posizione rimane vacante) all’Area VIII Pubblica Istruzione e Cultura. Il suo posto sarà preso dal dott. Marco Alia dirigente della Polizia Municipale, che, a sua volta lascia il ruolo di “Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza del comune di Guidonia Montecelio”, ruolo che viene assegnato al segretario generale dott.ssa Annalisa Puopolo.

L’architetto Paola Piseddu è stata confermata all’Area V, Urbanistica e Pianificazione del territorio e ad interim all’Area VI, Lavori pubblici, Manutenzione e Servizi a Rete.  L’ingegner Marco Simoncini rimane confermato all’Area VII Ambiente e Trasporti, con ad interim l’Area III Attività estrattive, Produttive e Demanio. Infine la dott.ssa Maria Lombardi è stata riconfermata dirigente dell’Area II Risorse Umane, Strumentali, Finanziarie e Politiche Fiscali. Ad interim avrà anche l’Area I Segreteria Tecnica del Sindaco, Affari Genarali, Anagrafe ed Elettorale fino a cessazione del servizio il prossimo 16 luglio. L’area I verrà presa ad interim con l’Area VIII, dal 17 luglio dal dott. Marco Alia, per la durata di 90 giorni, fatte salve sopravvenute esigenze organizzative e salvo revoca anticipata, come si legge nel decreto di nomina.

Ang Scip