La commissione antimafia regionale indaga sul CAR di Guidonia dopo una segnalazione del M5S

perilliLa commissione Consigliare contro le mafie e la criminalità organizzata della Regione Lazio punta un faro sul CAR, Centro Agroalimentare Romano, di Guidonia Montecelio.

Da una segnalazione dello scorso anno fatta dal Movimento 5 Stelle della Città dell’Aria ai propri colleghi regionali, nasce la richiesta di mettere all’ordine del giorno della commissione il “problema Guidonia”,  grazie al Portavoce pentastellato Gianluca Perilli.

“Si tratta di vere e proprie infiltrazioni criminali che l’amministrazione regionale ha il dovere di contrastare con ogni sua forza – afferma l’avvocato membro della commissione speciale regionale – per salvaguardare la legalità all’interno di uno dei mercati alimentari più importanti d’Europa>>.

Alla commissione è stato invitato il presidente del CAR Massimo Pallottini, e si è stabilito che sarà necessario un sopralluogo direttamente al mercato di via della Tenuta del Cavaliere e la stesura di un piano di intervento che salvaguardi lavoratori e imprese oneste.

Red.