Marcellina: Inaugurato il Giardino delle Stelle

Sabato scorso 24 settembre c’è stata a Marcellina l’inaugurazione, dopo la riqualificazione, del Giardino di Macchiamiccia. Si tratta di uno spazio verde nella parte alta del paese, che era stato lasciato nel più completo abbandono e era diventato un ricettacolo di rifiuti, con la vegetazione che aveva ricoperto tutta l’area.dscn7607

A ridare decoro a questa area verde, ci hanno pensato un gruppo di volontari dell’associazione “Un mondo di idee” coordinati dalla presidente Domenica Gubinelli.  Si sono rimboccati le maniche e hanno ripulito tutta l’area del parco, hanno potato gli alberi al suo interno e messo a dimora nuove piante. Poi usando materiali da riciclo, hanno costruito le panchine usando dei vecchi bancali epal e con vecchi copertoni d’automobile sono state create delle aiuole. Ma il fiore all’occhiello di questa riqualificazione è stato senza dubbio l’installazione di un ecocestino creato con materiali di recupero da Igor Malagutti. A completamento della riqualificazione, dovranno essere installate delle inferriate ed un cancello per impedire atti vandalici al suo interno. Infine si è deciso di dare un nuovo nome al parco che ora si chiama Il Giardino delle Stelle.

Tornando allo scorso sabato, giorno dell’inaugurazione, è stato un pomeriggio di festa al quale hanno partecipatodscn7609 un nutrito numero di abitanti che hanno assistito alla rappresentazione teatrale in vernacolo marcellinese di Adele Felici intercalata dagli stornelli di Laura Gubinelli con la sua chitarra.  La giovane cantante Elisa Fornari ha interpretato anche lei una canzone, sempre in dialetto, scritta da Loreto Giosi. 

dscn7599

Il pomeriggio di festa si è concluso con un buffet di dolci e prodotti locali offerto agli intervenuti.

Angelo Scipioni