Notizie dal CRA : Comunicato stampa devastazione ambientale al BARCO di Tivoli, Tenuta Stacchini

CRA Comitato Risanamento Ambientale 

E’ stato aperto un fascicolo dalla Procura della Repubblica di Tivoli su quanto accaduto, all’inizio di aprile, presso la Tenuta Stacchini a Tivoli Terme, in un’area densa di habitat prioritari protetti da normativa europea e regionale del Lazio.
 
Un esposto denuncia, da parte di un nutrito gruppo di associazioni locali, è stato infatti presentato in merito alla distruzione da parte di ignoti di aree boscate, di habitat prioritari protetti (ai sensi della Direttiva Habitat “Natura 2000”) e di specie protette dalla Regione Lazio.
 
Il sito in questione è di proprietà della Soc. Polverificio Giovanni Stacchini srl e della Soc. Tivoli 2000 srl.
 
Ai magistrati di scoprire se ci sono anche collusioni da parte di Amministrazioni pubbliche, da sempre negazioniste verso i beni naturali tutelati al Barco di Tivoli.
 
Italia Nostra – Sezione “Aniene e Monti Lucretili”
 
Associazione culturale “Amici dell’Inviolata” Onlus
 
Associazione Naturalistica Valle dell’Aniene – ANVA
 
Comitato per il Risanamento Ambientale – CRA
 
Comitato Acqua Bene Comune Valle dell’Aniene
 
Comitato Alternativa Sostenibile

 

Download del comunicato stampa PDF by CRA

By CRA Comunicato stampa esposto Stacchini aperto fascicolo dalla Procura della Repubblica di Tivoli

*** Altra Ricerca di foto sul tema a cura di ColibriNews ***