Omnia: “Natale con Noi” a Fonte Nuova, tra Babbo Natale, solidarietà e divertimento

Il percorso di Colibrì News tra le associazioni di volontariato o promozione sociale del territorio nordest romano ed a Fonte Nuova, in particolare, continua.

Omnia presenta: “Natale con Noi”, 11-24 dicembre 2016 , un grande appuntamento con la solidarietà e l’allegria.

Abbiamo incontrato il Direttivo di Omnia, presenvillaggio-di-babbo-natalete sul territorio di Fonte Nuova da luglio 2016; già il termine derivante dal latino indica “tutto“; belle le espressioni latine Omnia fluit (tutto scorre), Omnia mutantur (tutto cambia), il termine “Omnia” indica quindi un qualcosa che abbraccia tutto, includendo tutto.

Omnia è un’associazione di promozione sociale nata allo scopo di creare una “cittadinanza attiva“, di valorizzare la vita cittadina, culturale e comunitaria di Fonte Nuova. Può essere un “contenitore di tante progettualità”, volto a “valorizzare” nel vero senso della parola il territorio e ad informarlo.

Una realtà dinamica e multiforme, di stimolo all’intervento di un gruppo di persone che operano in diversi ambiti: sociale, culturale, di aggregazione, ambientale, di tradizione locale.

OMNIA, “tutto incluso”:

L’Associazione “è aperta a tutti i liberi cittadini che vogliano impegnarsi per offrire e dare progetti, dignità e valore al nostro territorio” – ci dice il Direttivo – “troppo spesso abbandonato a se stesso”.  “Siamo un gruppo di amici e di persone che si sono unite ed offrono il proprio tempo per ridare splendore alla nostra zona e provare a valorizzarla maggiormente”.

Vivere insieme agli altri; la cultura della relazione

L’obiettivo di Omnia è quello di “aggregare“, stimolare le persone ad uscire di casa e vivere la nostra zona, parlando di Fonte Nuova in particolare; è quello di sostenerne le tipicità, i pregi e le tradizioni,  con uno sguardo al nostro passato come valore incessante di tradizione popolare ma anche costante al futuro.

Con questo spirito di volontariato, volontà e collaborazione, Omnia con tutto il Direttivo ci racconta e ci spiega la bella iniziativa di “Natale con Noi“; un evento in Piazza Padre Pio, a Fonte Nuova, che ci immergerà come per incanto nel  “magico Circolo Polare Artico in Lapponia” per  incontrare in un clima festoso Babbo Natale, immaginiamo con grande gioia dei nostri piccoli concittadini ma anche degli adulti.  Il Villaggio di Babbo Natale in piazza, creato con delle tipiche casette di legno, rappresenterà per Fonte Nuova un vero e proprio percorso emozionale a tema natalizio rivolto alle famiglie, in grado di richiamare l’attenzione con momenti di intrattenimento ed allegria, spazi dedicati ai bambini, stand gastronomici, “street food”, illuminazioni, karaoke, musica in diffusione, la scuola di ballo “Danzando” e – naturalmente – la possibilità di fare le fotografie con lui, Babbo Natale in persona!

Piazza Padre Pio sarà allietata dalla presenza di  casette di legno, al cui interno saranno proposti prodotti tipicamente natalizi, un omnia-natale-con-noivero mercatino artigianale dunque, con la vendita anche dei prodotti tipici (caseari e di norcineria) delle zone colpite dal terribile terremoto del 24 agosto e 30 ottobre 2016: Amatrice e Arquata.  Ed ancora: in vendita ci saranno le magliette di solidarietà con la stampa di “Amatrice“.

Ricordiamo anche che l’invito alla collaborazione a tutte le realtà del territorio è stata accolta con grande spirito di solidarietà ed unione. Un progetto ed una realtà totalmente nuovi per Fonte Nuova: pochi i momenti attuali di aggregazione (ricordiamo eventi e manifestazioni che hanno avuto un gradimento enorme da parte della cittadinanza, come Notte Bianca, Festa del Cioccolato, Sagra delle Rose, tanto per ricordarne alcuni), creando un vuoto ed uno scollamento tra i cittadini ed il nostro territorio; un destino non felice per la nostra zona.

Abbiamo un territorio molto ricco – ci dice Omnia – dobbiamo tornare a valorizzarlo ed a far
uscire le persone da casa, ritrovando l’identità di una vera comunità”.

Fonte Nuova non più dormitorio di Roma, dunque, ma un territorio con i suoi valori, tradizioni, identità.

La parola d’ordine: “risvegliare lo spirito civico e l’amore per quella che è la nostra casa, dai cittadini e per i cittadini, nella convinzione che non c’è limite a ciò che si può fare se non la volontà di farlo”

Appuntamento con Omnia dal giorno 11 dicembre alla Vigilia di Natale, 24 dicembre 2016, in Piazza Padre Pio: per ritrovare e riscoprire il fanciullino che è in noi, ritrovando uno spirito di bambino, per grandi e piccoli, tra musica, solidarietà e divertimento.

Alessandra Paparelli