Ryder Cup 2022 a Guidonia sui campi di Marco Simone. Il Movimento 5 Stelle chiede chiarimenti sui finanziamenti

club-house-da-bandierinaCom’è noto Guidonia Montecelio accoglierà nel settembre del 2022 per 6 giorni, il torneo europeo di golf Ryder Cup sul campo di Marco Simone della famiglia Biagiotti. Dopo le Olimpiadi e i Mondiali di calcio la Ryder Cup è la competizione più seguita in assoluto, con un pubblico calcolato potenzialmente sui 500milioni di spettatori televisivi, mentre a seguire la manifestazione sul campo di gara ne sono previsti almeno 300mila durante i sei giorni di gara.

A maggio 2016 il Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati chiese chiarimenti in merito all’organizzazione e al finanziamento della manifestazione, con due interrogazioni a firma del Portavoce Simone Valente, una a risposta scritta (4-13047) modificata in una interrogazione a risposta in Commissione (5-08615) e successivamente rimodificata il 2 novembre 2016. Ad oggi nessuna risposta è arrivata dal Governo.

Entrando nel merito dell’interrogazione, il M5S chiedeva se era previsto uno stanziamento e quale fosse la somma da stanziare per la realizzazione dell’evento; quali sarebbero stati i Ministeri coinvolti, nonché chi fossero i soggetti che hanno partecipato alla stesura del progetto e in che modo la convenzione tra la Federazione italiana golf e l’Istituto per il credito sportivo andrà a conciliarsi con il progetto Ryder Cup 2022.

Nel disegno di Legmarco_simone_golf_club_buca4ge di Bilancio presentato il 29 ottobre scorso, all’art. 74, commi 11 e 12, il Governo concedeva la garanzia per un ammontare massimo di 97 milioni di euro per la realizzazione del « Progetto Ryder Cup 2022 », ma l’articolo è stato stralciato dalla Commissione Bilancio in quanto era da considerare estraneo all’oggetto del disegno di legge di Bilancio e trasformato in un disegno di legge (4127 septies) per il quale deve ancora iniziare l’iter in Commissione Cultura della Camera.

Bocciata la prima richiesta, il Governo il 9 novembre 2016 ha ripresentato, nel Decreto Legge in materia fiscale, un emendamento (7.080) inserendo un articolo aggiuntivo identico ai commi 11 e 12 dell’art. 74 della legge di Bilancio, ma il Presidente della Commissione Bilancio Francesco Boccia, anche questa volta, lo dichiarava inammissibile per estraneità di materia.

Con questo secondo respingimento non è dato sapere quali siano le decisioni che il Governo intenda adottare, con quale norma inserire il progetto e quale somma sarà possibile stanziare. Ma, a parte queste considerazioni, la cosa più importante è che i soldi pubblici, una volta stanziati, vadano a finire nelle mani giuste senza nessuna ruberia.

Nel documento informativo dell’evento pubblicato sul sito web della Federazione Italiana Golf  è evidenziato il notevole ritorno economico diretto ed indiretto che ci sarà sia di immagine nonché per la creazione di nuovi posti di lavoro. E’ auspicabile che con queste premesse, anche per la città di Guidonia Montecelio ci sia un ritorno di immagine ed economico e che il tutto non si fermi soltanto nel complesso del Marco Simone a beneficio di pochi eletti.

In ogni caso il Movimento Stelle con i suoi Portavoce sarà sempre lì a vigilare.

Michel Barbet