A Setteville il 30 settembre torna il cinema all’aperto

cinema1A Setteville tornano i ragazzi e le ragazze  del Collettivo FuoriCentro per proporci una nuova serata di cinema all’aperto con la proiezione del film “Lo chiamavano Jeeg Robot”, un film diretto e prodotto da Gabriele Mainetti. La proiezione avverrà il 30 settembre alle ore 21.00 in Via Todini a Setteville presso l’anfiteatro di fronte la Scuola media G. Garibaldi.

Lo scopo degli organizzatori è quello di rendere fruibile a tutti uno dei pochi luoghi di aggregazione del quartiere che spesso versa in condizioni di vero e proprio abbandono e di produrre un momento di autentica socialità per portare le persone fuori dalle proprie case e permettere a tutti di relazionarsi in una piazza. Si tratta di una bella sfida: mettere in piedi un evento culturale autogestito e gratuito in un territorio in cui non è mai esistita una seria programmazione culturale, dove non c’è una libreria, dove per una famiglia andare al cinema a vedere un film, è diventato un lusso che non tutti possono permettersi.

Dopo il successo della prima proiezione di luglio, a cui hanno assistito quasi trecento persone, si  torna con una seconda proiezione e questa volta, oltre al film ai spettatori verranno distribuite pop-corn.

Claudio Caruso