Studenti a “lavoro” per il Carnevale 2017 di Guidonia

Il Carnevale di Guidonia aggiunge un nuovo tassello alla sua vocazione culturale: si inserisce infatti nel percorso formativo degli studenti del territorio. E’ stata stipulata qualche giorno fa, una convenzione tra Il Comitato per il Carnevale di Guidonia ed il Liceo artistico di Tivoli nell’ambito del percorso di alternanza scuola/lavoro previsto dalla legge 107 del 2015 (Buona scuola), obbligatoria per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori. La convenzione prevede la partecipazione di alcuni studenti alla realizzazione dei Carri che sfileranno a Guidonia il 26 ed il 28 febbraio 2017.

Da sabato prossimo gli studenti saranno ospiti del Comitato nel capannone di via delle Gerbere, inaugurato da poche settimane e si cimenteranno nelle tecniche di lavorazione della cartapesta, del fil di ferro e del polistirolo guidati dagli esperti “maestri” che ormai da anni realizzano delle vere e proprie opere d’arte.

“Spero sia solo l’inizio di una collaborazione con i giovani del territorio che finora avevamo sperimentato con successo solo con i corsi di cartapesta nelle scuole elementari di Guidonia – afferma Paolo Aprile, presidente del Comitato –  Il recupero della manualità finalizzata alla creazione di un prodotto finito e alla stimolazione della creatività può diventare un’ottima alternativa alla realtà virtuale da cui i nostri ragazzi sono letteralmente fagocitati.  È una competenza che può aiutarli ad acquisire consapevolezza del contesto in cui lavorano e a poter cogliere le opportunità che gli si prospettano e di cui fino a quel momento erano ignari”.

Red