Tivoli: Alle Scuderie Estensi si è svolto un convegno sulla precarizzazione del lavoro e le tutele regredite di 50 anni

 

Alle Scuderie Estensi di Tivoli, ieri 16 febbraio, in un convegno si è parlato di lavoro precario, di jobs-act e di tutele dei lavoratori tornate indietro di 50 anni, quando fu istituito lo Statuto dei lavoratori.

Il convegno è stato organizzato, con la collaborazione degli attivisti del Movimento 5 Stelle di Tivoli, dall’avvocato giuslavorista Sebastiano Cubeddu, candidato alle prossime elezioni del 4 marzo alla Camera dei Deputati per il Movimento 5 Stelle e già consigliere comunale a Guidonia Montecelio nella passata amministrazione Rubeis.

Sebastiano Cubeddu ha aperto il dibattito, illustrando i motivi che hanno portato il mondo del lavoro in Italia alla crisi che stiamo subendo.

Sono poi intervenuti gli avvocati giuslavoristi Michelangelo Salvagni, Rosalina Panetta e Alberto Boer, che hanno illustrato tecnicamente la situazione attuale del precariato sul lavoro in Italia.

Invitati al convegno anche Marcello De Vito, presidente del Consiglio comunale di Roma Capitale e Carla Ruocco deputata uscente alla Camera dei Deputati: entrambi del M5S.

I loro interventi sono stati imperniati in chiave politica, soffermandosi sulle leggi emanate negli ultimi anni e che hanno contribuito ad affossare ancora più la situazione lavorativa nel nostro Paese.

 

Marcello De Vito ha poi raccontato come in Acea, azienda partecipata del comune di Roma, si sia riusciti, anche con l’accordo con i sindacati, ad abolire le norme introdotte con il jobs-act  e il ritorno all’articolo 18.

In ultimo c’è stato l’intervento del Sindaco di Guidonia Montecelio, Michel Barbet, che ha raccontato al numeroso e attento pubblico presente, come è difficile per un amministratore di un grosso comune come Guidonia Montecelio,  lasciato dalle precedenti amministrazioni con un buco al bilancio superiore ai cinquanta milioni di euro e che si arrovella il cervello alla ricerca di fondi  per governare una città di quasi centomila abitanti senza risorse disponibili, ascoltare anche la disperazione di cittadini, padri di famiglia che, avendo perduto il lavoro e non avendo nessun sostentamento economico, si recano in comune per essere aiutati dai servizi sociali.

Il convegno si è chiuso con la presentazione di altri candidati del M5S presenti in sala, tra cui Valerio Novelli, che parteciperanno come consiglieri alle prossime elezioni regionali del Lazio e che vedono Roberta Lombardi candidata presidente.

Angelo Scipioni  

GUARDA IL VIDEO